Ristoranti economici a Milano: vi sveliamo dove trovare i migliori

Share on Facebook31Tweet about this on Twitter0Share on Google+4Share on LinkedIn1Pin on Pinterest0Print this pageEmail this to someone

Trovare un ristorante economico a Milano può essere un’impresa difficile. E’ risaputo infatti che il capoluogo lombardo sia una delle città più care d’Italia. Più ci si avvicina al centro e più un caffè rischierà di costarvi 2 euro, una bottiglietta d’acqua 3 e un panino 10. Ma non disperate, nella capitale meneghina è ancora possibile trovare dei posti dove non sia necessario aprire un mutuo per mangiare qualcosa di buono. Date un’occhiata ai nostri consigli, che troverete anche nella nostra guida ai quartieri di Milano e vi promettiamo che non arriverete mai a spendere più di 10€ per un pasto completo, dalla colazione alla cena!

Colazione low cost in pasticceria

Innanzitutto, se si vuole fare colazione in un bar è necessario tenere a mente che la classica accoppiata cappuccio-e-brioche vi costerà decisamente di meno se starete in piedi al bancone. Uno dei nostri banconi preferiti è quello della Pasticceria Marchesi. Arrivando davanti alla pasticceria, che esiste dal 1824, vi verrà da chiedervi se non avete sbagliato posto: il locale è estremamente elegante, con soffitti a cassettoni decorati, grandi specchi, lampadari signorili e un lungo bancone in acciaio e ottone. L’arredamento, quindi, fa presupporre un conto alquanto salato, ma, fidatevi, non è questo il caso. Ordinate un caffè, costa solamente un euro ed è uno dei migliori di tutta Milano: anche i più golosi evitano di metterci le loro consuete due bustine di zucchero perché, per qualche strana magia, questo caffè è naturalmente dolce e cremoso. Durante il periodo natalizio e pasquale, la pasticceria offre una fetta di panettone o di colomba al prezzo di un euro. In alternativa, potrete prendere una brioche o qualche biscotto: un’esplosione di burro a prezzi modici.

Pasticceria marchesi a milano

Per tutti coloro che sentono il bisogno di sedersi, che sia per pigrizia o perché hanno fatto le 4 di mattina e non riescono a rimanere in posizione eretta, una soluzione c’è e si chiama Pavè. Aperto da poco, il bistrot ha un arredamento informale e l’atmosfera è intima e accogliente. Entrando, l’attenzione viene subito catturata dalla cucina a vista dove i ragazzi che ci lavorano, tutti giovanissimi e sorridenti, sono sempre intenti a impastare burro e uova. Il bancone espone torte e pasticcini, tutti da far venire l’acquolina in bocca. Noi vi consigliamo di prendere una delle loro frolle, che costano intorno ai 3 euro: che sia quella al limone e meringa o quella alla marmellata di lamponi, sono tutte gustosissime e vi sazieranno fino all'ora di pranzo!

Dolci a Milano

Pasticceria Marchesi

Indirizzo: Via S. Maria alla Porta 11/a

Orari: Martedì-sabato 07.30- 20.00 Domenica 08.30-13.00

Tel: 02 862770/ 02 876730

Sito web: www.pasticceriamarchesi.it

Pavé

Indirizzo: Via Felice Casati 27

Orari: lunedì-venerdì: 08.00-20.00 sabato-domenica: 08.30-19.00

Tel: 02 94392259

Sito web: www.pavemilano.com

 

Pranzo economico con panini giganti e prelibatezze vegetariane

Il Bar Magenta è un’istituzione a Milano. Da più di cent’anni, infatti, è un rifugio sicuro per gli studenti della Cattolica, che si trova a pochi metri di distanza, o per i pendolari che arrivano alla Stazione di Cadorna e vogliono agguantare un panino al volo. C’è chi si lamenta di come negli anni il bar abbia perso il suo estro, di come prima si incrociassero sempre modelle ancheggianti su tacchi alti e di come le birre vengano adesso spillate male. Lasciate stare i nostalgici e fidatevi di noi: se volete spendere poco per pranzare non c’è posto migliore.

Per cinque euro, infatti, vi verrà portato al tavolino un panino dalle dimensioni ciclopiche, una bottiglietta d’acqua e un caffè. Il pane è freschissimo e riscaldato alla perfezione, di modo da renderlo croccante e tenero allo stesso tempo. Si può farcire in mille modi: a noi, in particolare piace quello con dentro quattro tipi diversi di formaggio… una condanna a morte per il vostro colesterolo che però vi lascerà estremamente soddisfatti. Attenzione: se avete voglia di una bruschetta e poi dovete incontrare la vostra anima gemella, ricordatevi di chiedere al cameriere di metterci poco aglio. In caso contrario, abbandonate l’idea di incontrare la vostra dolce metà e partite alla ricerca di Dracula: riuscirete ad annientarlo con uno solo sospiro.

Se non avete voglia di un panino e preferite un piatto caldo, la Latteria La cicala è il posto che fa per voi. La proprietaria, Anna, è una donna sorridente che si aggira per il locale e chiacchiera amabilmente coi clienti. La latteria è arredata rusticamente: un paio di tavolini lunghi coperti da tovaglie a quadrettoni rossi e bianchi degne di Lilli e il Vagabondo e un bancone con esposte paste, verdure e torte salate. La maggior parte del cibo è vegetariano, ma c’è anche qualche proposta per accontentare i carnivori: fra i loro piatti forti ci sono la parmigiana, le lasagne e gli arrosti. Tutti saporiti e tutti sotto i 7 euro. Sui tavoli, inoltre, troverete sempre dell’acqua e del pane fatto in casa. E se avete voglia di un bicchiere di vino, sappiate che costa solo 1.50€!

Latteria La cicala a Milano

Bar Magenta

Indirizzo: Via Giosué Carducci 13

Orari: Tutti i giorni: 09.00-02.00

Tel: 02 8053808

Latteria La cicala

Indirizzo: Via Bellotti, 13

Orari: Lunedì-venerdì 08-30-19.30; sabato: 09.30-16.00

Tel: 02 295243467

Aperitivo no stop a prezzi contenuti

Un tempo, ricordano sempre i nostalgici, era possibile fare un aperitivo a Milano pagando cinque euro, bevendo un ottimo spritz e mangiando come se non ci fosse un domani. Effettivamente, è difficile riuscire a smentire queste malelingue: nella maggior parte dei locali milanesi, infatti, un aperitivo vi costerà una decina di euro, i cocktail saranno annacquati e le porzioni del cibo adatte solo a dei lillipuziani. Nel cuore dell’Isola, però, è possibile trovare un posto dove la leggenda dell’aperitivo abbondante ed economico diventa realtà. Questo posto si chiama Frida.

Non lasciatevi intimorire dai muri con pezzi di intonaco mancante o dalle orde di ragazzi che si aggirano lì davanti con bicchieri strabordanti di birra: entrate nel cortile, decidete se andare nello spazio all’aperto, riscaldato d’inverno dai funghi, o se girare a destra e stare al chiuso. In entrambi i casi, non ve ne pentirete. In orario d’aperitivo (dalle 18.00 alle 21.00) si materializzeranno sul bancone vassoi stracolmi di pizza, focaccia, verdure, frittate, salumi e formaggi. Alla modica cifra di sei euro potrete riempire il vostro piattino quante volte vorrete e, intanto, sorseggiare un ottimo cocktail o un bicchiere di vino.

Frida

Indirizzo: Via Pollaiuolo, 3

Orari: Lunedì-venerdì: 10.00-15.00 18.00-02.00

sabato: 16.00-02.00

domenica: 12.00-01.00

Tel: 02 680260

www.fridaisola.it

 

Cena in trattoria a prezzo fisso e pasta all’uovo fatta a mano

Eccoci arrivati all'ora di cena, dove i prezzi si alzano e le porzioni diminuiscono vertiginosamente. Più sarete vicini al centro più il vostro portafoglio tenterà il suicidio subito dopo aver chiesto “Il conto, per favore!”. C’è un posto, però, che si trova a dieci minuti da Corso Venezia e che sfata questo mito. Si tratta del Crono, una trattoria tanto rustica quanto speciale. I proprietari e fratelli Roberto e Massimo, di origine casertana, accolgono i clienti con gentilezza, scherzano e riescono ad infondere al locale un atmosfera intima e familiare. Il menù a cena è fisso ma i piatti cambiano di giorno in giorno. Preparatevi ad essere stupiti una volta ordinato il conto: primo, secondo, acqua, o un quarto di vino, e caffè vi costeranno solamente 10 euro!

Se avete voglia di mangiare dell’ottima pasta fresca, invece, vi consigliamo di andare sui navigli, percorrere l’Alzaia Naviglio Grande ed addentrarvi nella vietta Elia Lombardini. Al numero 14, infatti, si trova la trattoria bolognese da Mauro, una vera chicca nello scenario dei ristoranti meneghini. La trattoria è nata negli anni ’70 quando Mauro e la moglie si trasferirono da Bologna a Milano per cercare lavoro. Oggi, sono i loro figli Daniele e Ruggero a gestire il locale ma Mauro si occupa ancora tutte le mattine di tirare la pasta all’uovo. I primi costano solamente otto euro e sono una vera delizia per il palato.

Trattoria bolognese a Milano

Crono

Indirizzo: Via Pascoli 15

Orari: 11.00-14.00 chiuso il sabato a pranzo e la domenica

Tel: 02 29400839

Trattoria bolognese da Mauro

Indirizzo: Via Elia Lombradini 14

Orari: martedì-domenica 20.00-01.00; sabato-domenica 12.00-14.00

Tel: 02 8372866

Share on Facebook31Tweet about this on Twitter0Share on Google+4Share on LinkedIn1Pin on Pinterest0Print this pageEmail this to someone