Dai Navigli a Sant’Ambrogio

 Sacrestia farmacia alcolica: fra leggenda e verità

Situato nei pressi dei navigli, questo locale vi conquisterà non solo per il suggestivo e sfarzoso arredamento barocco, ma anche per la storia che lo riguarda. Si narra infatti che questo edificio in origine avesse la funzione di casa chiusa, frequentato da persone di spicco appartenenti all'altaclasse milanese.

Verso la fine degli anni ‘50, in Italia iniziarono a chiudere i cosiddetti “bordelli”, motivo per cui la Curia di Milano acquistò la Sacrestia per adibirlo ad una farmacia. Oggi, che sia verità o leggenda, è possibile godersi un aperitivo immersi in un’atmosfera unica, caratterizzata dalla presenza di luci soffuse, busti e statue, sipari in velluto, chaise long e specchi ad ogni angolo, il tutto in contrasto con alambicchi, ampolle, insegne, ricette e barattoli in vetro.

Grazie ad aver mantenuto la struttura originale avrete la possibilità di vivere due universi completamente differenti, dove trasgressione ed etica coesistono all'interno dello stesso spazio, in un’aurea di intrigo e mistero. Avrete la possibilità di scelta fra apericena con un ricco buffet oppure un vario menù a base di cucina mediterranea (degustazione di salumi e formaggi come portate iniziali, pietanze come la parmigiana di melanzane, la tagliata ed altre proposte culinarie della tradizione italiana).

Inoltre, se avete un evento da programmare, questa location sicuramente lascerà a bocca aperta i vostri invitati: infatti è possibile riservare la sala chiamata “Sala della Sciura Cesara” posta al piano inferiore, per vivere il vostro compleanno o laurea nel pieno della magia della Sacrestia. Che cosa aspettate? Provare per credere!


Via conchetta n.20 | Ang. Via Ascanio Sforza, 20136 Milano
€  €-€€
Lun – Sab 18.00-2.00 mar 18-00
+39 388 397 9020     https://sacrestia.wixsite.com/ilmiosito
Share on Facebook 31 Tweet about this on Twitter 0 Share on Google+ 4 Share on LinkedIn 1 Pin on Pinterest 0 Print this page Email this to someone